Orange chocolate truffles
Questi tartufi sono ispirati ad una ricetta brasiliana chiamata brigadeiro, di cui mia nonna materna detiene lo scettro in quanto a qualità e quantità.

La cosa bella di queste piccole prelibatezze è che sono semplici da fare e possono essere personalizzate in mille modi: aggiungendo all’interno della frutta secca, sostituendo il cacao amaro con farina di cocco o pistacchi tritati. Insomma, sbizzarritevi usando la fantasia!

Orange chocolate truffles

[line]

[col1]Tempo di cottura: 20 minuti [/col1]
[col2]Tempo di raffreddamento: 3 ore[/col2]
[col3]Tempo di preparazione: 20 minuti [/col3]

Per 40 tartufi
[line]

INGREDIENTI:

  • Un barattolo di latte condensato
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 50 g di burro
  • Scorza di un’arancia grattugiata
  • Cacao amaro

PROCEDIMENTO:

  • Scogliere in un pentolino a fuoco basso il latte condensato, il cioccolato e il burro
  • Quando il tutto si sarà sciolto, aggiungere la scorza di arancia grattugiata
  • Cuocere per altri 15 minuti
  • Far raffreddare il composto in frigorifero per almeno 3 ore
  • Quando il composto si sarà addensato, prelevare piccole porzioni e lavorarle con mani leggermente imburrate formando delle palline
  • Posizionate le palline ottenute in una ciotolina (troppi ini, ine, ina?) in cui avrete precedentemente versato del cacao amaro
  • Rotolare le palline nel cacao amaro fino a quando non saranno completamente coperte

Orange chocolate truffles
 

Thais FK

Italian photographer, recipe developer and content creator, Thais came to Finland by chance, but stayed for love. Through photography she tells stories about traveling, eating, cooking and living sustainably, in order to discover new cultures and not to forget her origins. Thais FK's portfolio: thaisfk.com

March 13, 2015
March 24, 2015

RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

Rate this recipe: